Menu
Bicicletta / Parenzana

Ciclando tra i Golfi

In occasione della IX Settimana Internazionale dei 3 Golfi, il Circolo della Vela Muggia con ViaggiareSlow mercoledì 12 giugno 2013, organizza una cicloescursione libera da Muggia a Capodistria e ritorno.
30 Km circa.
La pedalata partirà dalla Piazza Marconi alle 16.00
Ritrovo alle 15.30
Il percorso seguirà la ciclabile della Parenzana fino a Capodistria dove sosteremo per un piccolo ristoro. Pedaleremo tutti assieme senza velleità agonistiche. ;)
Al rientro, previsto intorno alle 18.30/19.00, verrà aperto il villaggio 3 Golfi. Al termine dell’escursione gli autori della – Parenzana in bicicletta – (ed. Ediciclo) illustreranno la cicloguida appena uscita.

Iscrizioni:
presso il Circolo della Vela di Muggia nei seguenti orari:
– da mar. 4 a ven. 7 giugno dalle 17 alle 19 presso la segreteria del CdVMuggia (palazzina di Largo N. Sauro 5/d 1° piano)
– lun. 10 e mar. 11 dalle 17 alle 19 presso la sala Giorgini (piano terra della palazzina CdVM)
Oppure, per i ritardatari, dalle 15 di mercoledì 12 in piazza Marconi prima della partenza.
Il costo dell’iscrizione sarà di 5 Euro e verrà consegnato a tutti i partecipanti un gadget della manifestazione.
L’escursione non è adatta ai bambini che non abbiano compiuto 8 anni.
Casco obbligatorio per i minori e comunque vivamente consigliato per tutti.
Una borraccia d’acqua o pompelmo :) e date un occhiata alla vostra bicicletta prima di partire…

Per maggiori info: info@viaggiareslow.it

2 Commenti

  • Valdi
    25/05/2013 at 13:07

    Un caloroso grazie agli amici di “Viaggiare Slow” che hanno supportato il Circolo della Vela di Muggia in questa prima iniziativa “terrestre”, nella speranza che si possa nel prossimo futuro sviluppare attività sostenibili nel binomio BICI/VELA.

    Rispondi
    • ViaggiareSlow
      25/05/2013 at 13:28

      Grazie Valdi! Crediamo molto nella buona riuscita della collaborazione e siamo convinti che la sostenibilità e la suggestione del “viaggiare slow”, via terra e via mare, potrà offrire diversi spunti per future escursioni… Buon vento!

      Rispondi

Leave a Reply